domenica 9 dicembre 2012

Venghino signori, venghino che apre una nuova locanda!
Oh dei clienti! Benvenuti! Vi starete chiedendo chi mai possa essere io. Ebbene io sono quello che manda avanti la baracca. Il Locandiere se volete.


La mano trema un po' mentre scrivi le prime poche righe, non sai mai cosa dire e non sai se quello che hai detto è troppo o troppo poco. Ma non importa, l'importante è aver iniziato. Devo essere onesto, non sono un assiduo frequentatore di blog, anzi per molto tempo fa l'idea di dover scrivere pubblicamente ciò che mi passava per la testa non è che mi entusiasmasse più di tanto. Poi apparve Facebook.
Ma arrivi ad un punto che vuoi fare qualcosa di più, vuoi provare qualcosa di nuovo. Ti va di iniziare una nuova Avventura. E ad un certo punto la inizi.

Certo iniziare a scrivere su un blog non è una cosa del tipo: mmmm stamattina sono indeciso se pucciare nel caffelatte gli Abbracci o i Bucaneve. Di solito ti devi dare un minimo di idee, o almeno questo è stato il mio ragionamento. Avevo voglia di qualcosa di diverso, insomma scrivere per qualcuno.

Chiaramente chi scrive lo fa per motivi diversi, c'è chi scrive per protesta, chi per fama, chi perché non sa cosa fare e c'è chi scrive perché si diverte a farlo. Ecco, io rientro nell'ultima categoria, mi piace scrivere. Ma dal riempire un foglio di Open Office e salvarlo in qualche dimenticatissima cartella di C: e scrivere direttamente sul web, affinché un po' tutti possano leggere...beh lasciatevelo dire, ma c'è la sua bella differenza non credete?

Ma sto divagando! Io devo tenere vivo l'interesse dei miei avventori, non farli scappare. Pertanto, da oggi ho deciso di scrivere su questo blog, un po' per svago, un po' per curiosità, un po' per divertimento. Magari questo sarà il primo e ultimo post di questo blog, magari no...chi lo sa? Apro una minuscola locanda, in un mondo ampio e variegato. Chi vivrà vedrà. Per oggi è tutto, purtroppo non posso servirvi della buona birra, ma della buona musica di sicuro. Pertanto perché non distendete un un po' nervi con un bel brano dei Flogging MollySalty Dog tutta per voi!



Matt - Il Locandiere



1 commento:

  1. Benvenuto nell'oceano di squali dei blogger! Come dicevano gli X-Men ai suoi nuovi membri: "Hope you survive the experience"

    RispondiElimina